Pescara, ladri in un appartamento in centro: proprietario minacciato, picchiato e legato

Momenti di terrore ieri pomeriggio quando il proprietario di un appartamento in Piazza Primo Maggio, ha sorpreso tre ladri nella sua abitazione. I malviventi lo hanno picchiato e legato portando via un ingente bottino

Momenti di terrore ieri pomeriggio per il prorpeitario di un appartamento in via Primo Maggio a Pescara. L'uomo, verso le 17, è rientrato nella sua abitazione ed ha sorpreso tra malviventi che, a volto scoperto, erano entrati per rubare. I ladri lo hanno minacciato con un coltello e picchiato con un giravite, facendosi aprire la cassaforte contenente 10 mila euro ed un orologio Rolex da 7 mila euro. Rubato anche un borsello contenente 2 mila euro in contanti.

I malviventi hanno legato ad una sedie la vittima in modo da guadagnare tempo per la fuga. Quest’ultimo è riuscito a liberarsi dopo una mezz’ora ed ha dato l’allarme; sul posto la Polizia con la Squadra Mobile ed un'ambulanza del 118 che lo ha curato. L'uomo ha avuto una prognosi di 21 giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    La pescarese Annalisa D'Incecco a un passo dalla vittoria al Ristorante degli Chef

  • Elezioni Regionali 2019

    Il candidato governatore del Pd incontra a Pescara i sindaci

  • Cronaca

    Pescara, due spaccate in centro: nel mirino un bar ed un negozio di dolci e caffè

  • Concerti

    Tour in teatro per Ermal Meta, prevista anche una tappa a Pescara

I più letti della settimana

  • Tragedia a Porta Nuova, giovane si uccide in casa

  • Meteo Pescara, allerta della Protezione Civile per il 16 dicembre: le previsioni

  • Malore mentre balla, muore maresciallo della polizia municipale

  • [FOTO] Pescara, furgone incastrato sotto il Ponte Risorgimento

  • Suicidio a Loreto: si toglie la vita un cittadino inglese

  • Furiosa rissa tra trans a Montesilvano, due persone accoltellate

Torna su
IlPescara è in caricamento