Pescara, Ponte del Cielo: presentato il progetto

E' stato svelato ieri dal Presidente della Regione D'Alfonso, assieme al sindaco Alessandrini ed il presidente della provincia Di Marco il progetto relativo al Ponte del Cielo, che sorgerà sulla riva del mare davanti alla Nave di Cascella

Presentato il progetto del "Ponte del Cielo", opera fortemente voluta dal Presidente della Regione D'Alfonso che, assieme al sindaco Alessandrini ed al Presidente della Provincia Di Marco, ha illustrato i dettagli dell'opera che sorgerà sul mare antistante la Nave di Cascella, a Largo Mediterraneo.

Il costo dell'opera è di circa 1 milione di euro, finanziato interamente dalla Regione con fondi Par Fas 2007 2013. L'obiettivo del ponte è creare uno spazio, un luogo di attrazione ed aggregazione turistica in pieno centro, come terminale di un percorso che dalla Stazione Centrale passando per Corso Umberto e Piazza Salotto raggiunge proprio Largo Mediterraneo.

D'Alfonso, assieme al sindaco Alessandrini, ha ricordato che in realtà il Ponte del Cielo esisteva già nel 1934, con una struttura a banchina pedonale posizionata sempre nei pressi della Nave di Cascella.

"Oggi presentiamo una iniziativa urbanistica che va nella direzione di fornire nuova attrattiva turistica alla nostra citta' e completare quella passeggiata che dalla stazione porta al mare. Con questo progetto recuperiamo anche un parte importante di storia della citta', considerando che un ponte di simile fattispecie c'era gia' dal 1934" ha dichiarato il sindaco Alessandrini.

Il Presidente della Regione ha inoltre aggiunto che il Ponte del Cielo fa parte di una serie di opere finanziate dalla Regione che devono necessariamente essere contrattualizzate entro la fine del 2015.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • Ammesso che alla fine lo facciano, che almeno lo chiamassero PASSEGGIATA e non PONTE...

  • Quello che mi lascia sempre attonito, sbigottito, meravigliato è che per l'inutilità ci sono sempre soldi, finanziamenti,sponsorizzazioni....posso capire il ponte sul mare, una mezza utilità ce l'ha, unendo due sponde del fiume, così da poterlo attraversare... Ma sta cagata, a che serve? ad andare dove ci vado comunque senza, a fare il girotondo, a che serve ? Ma com'e' che non si trovano mai soldi per i più deboli, i senza tetto, i disoccupati, le famiglie in difficoltà, gli ospedali (ah, già, quelli il presidente li chiude), le scuole (ah. già, quelle cascano a pezzi da sole).... Forse lo fanno perchè i diretti interessati hanno bisogno di....(concludete voi la frase) Che strano paese l' italia, che %censored%i gli italiani, meritiamo soltanto di sprofondare nell'oblio, cosicchè un giorno non esisteremo più nelle cartine geografiche ne nelle pagine di storia...

  • Avatar anonimo di adriana
    adriana

    Sarebbe più opportuno pensare alle cose serie i turisti oltre a salire su un ponte,vorrebbero godere di una spiaggia pulita e di fare il bagno in un' acqua cristallina e non di prendersi malattie dopo che ne sei uscito! Vorrebbero godere della Città e delle sue bellezze e non di strade  tipo montagne russe o peggio nei momenti di pioggia andare in giro con una barca! Questo x parlare di turisti e c'è ne sarebbe tanto ancora da dire...ma noi che ci viviamo in questa città, stiamo vivendo nella bolgia! IMPEGNATEVI X COSTRUIRE IL NOSTRO FUTURO E CHE SIA UN FUTURO DEGNO X NOI E I NOSTRI FIGLI PERCHÉ CARO SINDACO, CARA GIUNTA COMUNALE CARO ALFONSO E TUTTA LA REGIONE I NOSTRI FIGLI ( FUTURO Di QUESTA TERRA) STA EMIGRANO PER PAESI MIGLIORI.BASTA SMETTETELA DI RUBARE SOLDI DALLE CASSE X QUESTE COSE INUTILI E SUPERFLUE PENSATE VERAMENTE AL FUTURO DI QUESTA CITTÀ.

  • Avatar anonimo di Andrea
    Andrea

    Beh... dopo aver scaricato tonnellate di liquame, mandando così buona parte del turismo a "donnine", la ciambella del Water, è perfetta per chiudere il cesso... ehm... cerchio!!! 1.000.000 di € ... come intascare bustarelle per lubrificarci il fondoschiena!!!

  • Avatar anonimo di antonella
    antonella

    Sarebbe opportuno impegnare i fondi per il manto stradale.... ormai per girare in città ci vorrebbe il fuori strada!!!  

  • Avatar anonimo di Sandrone
    Sandrone

    Ma mi volete far bestemmiare per forza? ma che schifo è ? ma se Pescara non ha fogne dovete spendere i soldi per una cosa  cosi inutile e tra l'altro pure brutta

  • Avatar anonimo di Stefania
    Stefania

    Sarebbe meglio non spendere quei soldi in tale opera inutile e propagandista. Sarebbe meglio. Riparare strade risolvere l'area di risulta, terminare la strada parco, sistemare il depuratore cosi D'ESTATE NON FACCIAMO IL BAGNO NELLA CACCA, risolvere corso Vittorio situazione che chiede vendetta (sembra un qualcoaa lasciato a metà;) BASTA CON  QUESTE  OPERE INUTILI e a favore di chissà chi. Tenetevi si soldi per la città e alleggerite le aliquote delle imposte.

  • Scordavo: con il milione di euro aggiustate le strade che sembrano quelle di Beirut, prima che qualcuno casi della moto e ci scappa il morto. Questa é la vergogna di Pescara città del futuro e turismo.

  • Speriamo che non faccia la fine del calice,che dopo due giorni si é sfasciato e nessuno é responsabile, tranne i soldi di noi pescaresi.

    • Il calice non è stato finanziato da noi pescaresi nè dalla regione abruzzo.

  • Avatar anonimo di Tonio
    Tonio

    Arriva la pioggia!! Pescara si allaga!!! No lu pont!!

  • Avatar anonimo di Alessandra
    Alessandra

    A che serve sta cavolata!!! Ma perché non vi rendete conto che sarebbe più logico spendere i soldi per cose utili e urgenti!!!! Non ci dormite la notte per pensare a come sprecare i soldi!?!

  • Avatar anonimo di Vincenzo
    Vincenzo

    Concordo con Stefania, le strade sono tutte piene di buche e chi sa quante altre urgenze vengono prima di questa m-inchiata a cielo aperto

  • Avatar anonimo di archinino
    archinino

    Chi l'ha progettato, Calatrava? Dal Vocabolario Treccani: pónte s. m. [lat. pōns pŏntis]. – Manufatto di legno, di ferro, di muratura o di cemento armato che serve per assicurare la continuità del corpo stradale o ferroviario nell’attraversamento di un corso d’acqua, di un braccio di mare, o di un profondo avvallamento del terreno.

  • Avatar anonimo di fiore
    fiore

    E IO PAGO diceva TOTO

    • 'Nt sbaja' ! Vuliv di' Toto'. Perché Toto di solito dice altro...

  • Io forse non sono una cima, ma non ho capito la necessità di questa cosa, a Pescara c'è un bisogno urgente di lavori sulle strade che in molti casi sono diventate pericolose e noi pensiamo al ponte del cielo? Ma fatemi un favore, andate a casa che proprio non servite a niente!!!

  • Avatar anonimo di massimo
    massimo

    ennesima cavolata di chi vuole essere per forza ricordato!!!! i soldi per ler cose importanti e non per le inutilità. A pescara , strade da rifare, verde pubblico e pulizia precari, senza sicurezza, senza commecio, senza parcheggi e tu che fai una banchina inutile? Via

Notizie di oggi

  • Attualità

    Omicidio Monia Di Domenico, un flash mob in piazza Salotto per chiedere giustizia

  • Attualità

    Divieto di transito sul viadotto Popoli dell'autostrada A25 per camion e autobus

  • Attualità

    A Pescara torna il "Velo di Iside" per dire no alla violenza su donne e bambini [FOTO]

  • Cronaca

    Cocaina e coltello nascosti nel giubbino, arrestato un uomo residente a Pescara

I più letti della settimana

  • Allerta Meteo Pescara e Abruzzo il 13 e 14 maggio, l'avviso della Protezione Civile

  • "Noi coltiviamo tu raccogli senza stress", il progetto "Il tuo orto" di due giovani pescaresi

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • Centro per l’impiego di Pescara e provincia: indirizzi e orari

  • Si schianta contro un muro con l'auto, grave 52enne

  • Concorso infermieri Asl Pescara: bando, domanda e scadenza

Torna su
IlPescara è in caricamento