Pescara, fa esplodere petardi durante il concerto di J-Ax: denunciato

Un giovane pakistano è stato denunciato dalla polizia in quanto ha esploso dei petardi in mezzo alla folla durante il concerto di J-Ax di ieri sera nell'area di risulta

Momenti di panico ieri sera poco dopo la mezzanotte al concerto di J-Ax nell'area di risulta, dove un giovane di 22 anni di nazionalità pakistana ha fatto esplodere un'intera batteria pirotecnica di petardi vicino alle persone che stavano seguendo il concerto.

PETARDO GLI ESPLODE IN MANO, FERITO

Il ragazzo è stato bloccato dalla polizia, ed è stato denunciato considerando che è vietato esplodere fuochi e petardi nelle manifestazioni pubbliche e di piazza. Non ci sono stati altri particolari problemi sul fronte dell'ordine pubblico al concerto che ha visto, secondo i dati del comune, la partecipazione di oltre 35 mila persone. Sul posto erano operativi oltre 150 uomini delle forze dell'ordine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scritte razziste contro Patrick Guobadia, in 200 al presidio della Cgil Abruzzo

  • Elezioni Regionali 2019

    Elezioni Regionali Abruzzo, Marcozzi attacca la Lega e Salvini

  • Eventi

    Figli ed educazione: a Pescara un incontro con Stefano Rossi

  • Cronaca

    Paura a Moscufo: operaio si sente male, salvato con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Tragedia a Spoltore, uomo accusa malore mentre balla e muore

  • Impazza in rete il videoclip girato a Pescara nel rione di Fontanelle

  • Arresti operazione "Satellite", il commento della madre di Alessandro Neri: "Confido nei carabinieri"

Torna su
IlPescara è in caricamento