Pescara, molesta e palpeggia bimbi in piscina: 27enne rischia il linciaggio

Un ragazzo di 27 anni di Padova è stato arrestato dalla Polizia per violenza sessuale su minori. Il giovane, in vacanza in città, ha palpeggiato e molestato alcuni bimbi nella piscina di uno stabilimento

Ha molestato e palpeggiato alcuni bambini in una piscina di uno stabilimento pescarese, ma è stato fermato ed aggredito dai genitori infuriati, che hanno poi chiamato la Polizia. Nei guai un 27enne di Padova, in vacanza in città, denunciato per violenza sessuale. Il ragazzo ha prima infastidito i bambini verbalmente e poi fisicamente. I presenti, quando hanno capito cosa stava accadendo, lo hanno bloccato ed allontanato ma a quanto pare alcuni genitori infuriati lo hanno anche aggredito picchiandolo.

A rimettere ordine gli agenti della Questura intervenuti sul posto che hanno prelevato il giovane portato in Questura per le formalità di rito.

ARRESTATO PEDOFILO PESCARESE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento