Pescara: ladri assaltano le Poste di via Passo Lanciano con due bombe

Uno degli ordigni è esploso causando ingenti danni mentre il secondo non è esploso in quanto i ladri sono stati messi in fuga dall'allarme. Del caso si sta occupando la Polizia

Notte movimentata quella appena trascorsa nella zona della stazione di Pescara. Una banda di ladri infatti alle 4.30 del mattino ha assalito il bancomat delle poste di via Passo Lanciano. I malviventi hanno posizionato due ordigni da far esplodere. Una delle bombe ha effettivamente causato una forte deflagrazione causando danni ingenti ed attivando l'allarme.

A quel punto i banditi sono fuggiti senza bottino lasciando la seconda bomba inesplosa. Sul posto è arrivata la Polizia che con gli artificieri ha dissinescato l'ordigno artigianale. Fondamentali potrebbero essere le immagini delle telecamere di sicurezza posizionate davanti la posta e nei pressi dell'ingresso degli altri edifici adiacenti.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Esplode una bombola di gpl, paura a Città Sant’Angelo [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento