Pescara, incendiato motorino in via Benedetto Croce

Nuovo attentato incendiario a Pescara. Questa volta preso di mira un motorino parcheggiato in via Benedetto Croce a Portanuova. Ignoti lo hanno cosparso di benzina e dato fuoco. Indaga la Polizia

Torna la paura per gli attentati incendiari in città. Ieri notte, infatti, ignoti hanno dato fuoco ad un motorino parcheggiato in via Benedetto Croce, a Portanuova.

Lo scooter è di proprietà di un giovane che vive fuori città e la sua famiglia abita davanti al palazzo dov'era parcheggiato il mezzo. A dare l'allarme alcuni passanti ed i residenti che hanno notato le fiamme ed il fumo.
Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e la Polizia. Trovate due bottigliette contenenti benzina, che dimostrano l'origine dolosa dell'incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora si cercherà di capire se si tratta di piromani o se l'incendio era un avvertimento o ritorsione nei confronti del proprietario o dei suoi familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, sette nuovi contagi accertati in Abruzzo: tre sono nel Pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento