Pescara, donna precipitata dal quarto piano: la dinamica del tragico incidente

La 29enne si è arrampicata alla finestra per rientrare in casa in quanto aveva dimenticato le chiavi, e per questo è scivolata dal quarto piano finendo rovinosamente a terra

Ricostruita la dinamica del drammatico incidente che ha visto una donna di 29 anni precipitare dal quarto piano di una palazzina a Zanni. La giovane, infatti, avrebbe tentato di arrampicarsi per raggiungere la finestra del suo appartamento, in quanto aveva dimenticato le chiavi all'interno ed era impossibilitata a rientrare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 29enne era convinta di riuscire ad entrare dalla finestra del suo appartamento in via Carlo Alberto Dalla Chiesa, ma all'improvviso ha perso l'equilibrio facendo un volo di circa 10 metri per poi impattare rovinosamente al suolo. Le sue condizioni sono gravi, è ricoverata in prognosi riservata dopo essere stata soccorsa dagli operatori del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento