Pescara: detenuto sale sul tetto del carcere e minaccia di buttarsi

Momenti di tensione ieri nel carcere di San Donato dove un detenuto, durante l'ora d'aria, è salito sul tetto di una delle palazzine per protesta, minacciando di buttarsi

Un detenuto del carcere di Pescara ha messo in atto ieri una clamorosa protesta arrampicandosi sul tetto di una delle palazzine e minacciando di buttarsi giù.

AGENTI FERITI DA UN DETENUTO

Approfittando dell'ora d'aria per la passeggiata esterna, è riuscito a salire sul tetto di uno degli stabili per protestare contro il rifiuto per il trasferimento in un altro carcere. Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Penitenziaria, oltre al direttore del carcere Pettinelli e ad una squadra di vigili del fuoco. L'uomo è rimasto sul tetto per diverse ore, fino a quando ha deciso spontaneamente di scendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento