Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

I carabinieri di Pescara sono intervenuti in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria, dove è stato rinvenuto il cadavere di un cittadino marocchino

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nel pomeriggio di ieri a Pescara in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria. SI tratta di Gonzal Mohamed, 42enne marocchino residente a Foggia. Il corpo si trovava in un'area privata all'interno di un fabbricato abbandonato. In un borsello i militari hanno rinvenuto il documento d'identità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i carabinieri ed il 118. Il medico legale ha stabilito che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo è stato trasportato in obitorio e riconsegnato ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Incidente sull'asse attrezzato Chieti-Pescara: scontro tra veicoli, due feriti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

Torna su
IlPescara è in caricamento