Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

I carabinieri di Pescara sono intervenuti in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria, dove è stato rinvenuto il cadavere di un cittadino marocchino

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nel pomeriggio di ieri a Pescara in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria. SI tratta di Gonzal Mohamed, 42enne marocchino residente a Foggia. Il corpo si trovava in un'area privata all'interno di un fabbricato abbandonato. In un borsello i militari hanno rinvenuto il documento d'identità.

Sul posto i carabinieri ed il 118. Il medico legale ha stabilito che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo è stato trasportato in obitorio e riconsegnato ai familiari.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Come pulire e igienizzare la lavatrice: consigli per un bucato perfetto

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Matrimoni all’aperto a Pescara e dintorni: le location più suggestive

I più letti della settimana

  • Massimiliano Allegri a spasso per le vie del centro di Pescara [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Dal mare arriva un borsone con una cassaforte contenente portagioielli, la scoperta in spiaggia [FOTO]

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

Torna su
IlPescara è in caricamento