Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

I carabinieri di Pescara sono intervenuti in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria, dove è stato rinvenuto il cadavere di un cittadino marocchino

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nel pomeriggio di ieri a Pescara in via San Comizio, nella zona di via Andrea Doria. SI tratta di Gonzal Mohamed, 42enne marocchino residente a Foggia. Il corpo si trovava in un'area privata all'interno di un fabbricato abbandonato. In un borsello i militari hanno rinvenuto il documento d'identità.

Sul posto i carabinieri ed il 118. Il medico legale ha stabilito che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo è stato trasportato in obitorio e riconsegnato ai familiari.

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento