Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

Momenti di panico ieri a Pescara dove una bimba di un anno è stata aggredita e ferita da un 17enne con problemi psichici in preda ad un attacco d'ira

Una bimba di un anno è stata aggredita ieri a Pescara sul lungomare. La bimba è finita in ospedale dopo che un ragazzo di 17 anni, con problemi psichici, l'ha colpita con calci e schiaffi senza motivo, in preda probabilmente ad un raptus violento come hanno riferito i numerosi testimoni presenti.

La piccola attualmente è ricoverata nel nosocomio pescarese. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

  • Pizza in teglia a Pescara: i locali suggeriti dal Gambero Rosso

I più letti della settimana

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento