Pescara, l'Archivio di Stato trasloca all'Aurum

E' stata inaugurata ufficialmente ieri dal sindaco Mascia la nuova sede dell'Archivio di Stato di Pescara, che da Piazza della Marina è stato spostato all'interno dell'Aurum

E' stata inaugurata ufficialmente ieri dal sindaco Mascia la nuova sede dell'Archivio di Stato di Pescara, che da Piazza della Marina è stato spostato all'interno dell'Aurum.

La nuova sede è ubicata al piano terra della struttura di via L. D'Annunzio, e vanta 1.622 metri quadrati in tutto fra uffici, biblioteca, sale conferenze e spazi destinati alla consultazione dei volumi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mascia ha parlato di un'altra giornata storica per la città, con la valorizzazione di entrambe le strutture: " La fruibilità di una struttura aperta come l’Aurum consente anche fisicamente l’accesso a locali ampi, luminosi e accoglienti, predisposti a uso e consumo non solo degli studiosi, ma anche degli appassionati della nostra storia e di chiunque voglia avvicinarsi a un mondo affascinante. Impressionante la quantità dei documenti conservati: 4 chilometri e mezzo di volumi catalogati, nei quali è contenuta la storia delle nostre genti, la genesi delle nostre architetture civili e sociali, la genialità e le eccellenze dei nostri concittadini. " ha detto il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento