Guarito dal Coronavirus il sindaco di Penne Semproni: "Non è tempo di abbassare la guardia"

Il primo cittadino pennese è risultato negativo a due tamponi consecutivi e dunque è clinicamente guarito. A Penne sono 89 attualmente i casi di Covid19 accertati

È clinicamente guarito dal Coronavirus il sindaco di Penne Mario Semproni. A seguito dell'esame negativo su due tamponi consecutivi, il primo cittadino vestino può dunque porre fine all'isolamento domiciliare disposto lo scorso 8 marzo. Semproni, medico geriatra all'ospedale di Penne, ha parlato di un periodo difficile per lui e la sua famiglia, ed ora tornerà ad occuparsi attivamente dell'amministrazione del Comune, affiancando in colleghi in giunta che hanno continuato incessantemente a lavorare in sua assenza.

SEMPRONI CONTRO I TAGLI ALLA SANITÀ

Il sindaco ha anche fatto sapere che tornerà a lavorare in ospedale per aiutare i colleghi medici che all'ospedale di Penne sono impegnati senza sosta per dare assistenza ai pazienti malati di Coronavirus:

Non è tempo di abbassare la guardia bisogna rimanere vigili e rispettosi di tutte le regole di distanziamento sociale fin quando le autorità nazionali e l’istituto superiore di sanità non ci diranno che le maglie potranno essere gradualmente allentate

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Penne, che è zona rossa speciale dal 25 marzo scorso, i casi accertati sono 89 mentre i decessi 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

Torna su
IlPescara è in caricamento