Omicidio Donatella Briosi, il fratello è atteso in Friuli. Disposta l'autopsia

Previsto a Udine l'arrivo di uno dei parenti della 64enne sommelier pescarese uccisa ieri dal suo ex marito Giuliano Cattaruzzi. Non è ancora stata fissata la data dell'autopsia sui due corpi, ma è presumibile che l'esame venga effettuato lunedì prossimo

Donatella Briosi

Atteso in Friuli il fratello di Donatella Briosi, la 64enne pescarese uccisa dall'ex marito a Udine, dove risiedeva, mentre si trovava in uno studio notarile per firmare un rogito con l'ex coniuge, Giuliano Cattaruzzi, che poi si è tolto la vita nello stesso studio professionale.

Il fratello della donna è in contatto da ieri con gli inquirenti. Non è ancora stata fissata la data dell'autopsia sui due corpi, ma è presumibile che l'esame venga effettuato lunedì prossimo. Attesi anche i parenti dell'uomo, 80 anni, friulano, che dopo due matrimoni (il secondo dei quali proprio con Donatella Briosi) si era sposato in terze nozze con una donna di origini africane e viveva alle Isole Canarie con lei e il figlio di 8 anni.    

Donatella Briosi, Sommelier Ais, poi Fis, era giunta in Friuli negli anni '90. Ieri il tragico epilogo che nessuno a lei vicino sospettava in alcun modo. Sgomento in Abruzzo e commozione tra le Donne del Vino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento