Sosta selvaggia nel parcheggio dell'aeroporto d'Abruzzo, auto rimosse e multe [FOTO]

La cattiva pratica messa in atto da molti automobilisti si ripete ormai settimanalmente

Raffica di multe e di auto caricate dal carro attrezzi per divieti di sosta rilevati all'interno del parcheggio dell'aeoporto d'Abruzzo.
La cattiva pratica messa in atto da molti automobilisti si ripete ormai settimanalmente.

Ma gli agenti della polizia di frontiera, diretti dal vice questore aggiunto, Dino Petitti, entrano in azione ed elevano contravvenzioni.

La scorsa settimana, in soli due giorni, sono stati multati 8 veicoli e 3 sono stati rimossi.

Ma allargando l'orizzonte, emerge che negli ultimi mesi estivi su 500 automobili parcheggiate nell'area di sosta dello scalo aeroportuale sottoposte a controllo, in 65 casi è scattata la contravvenzione e 14 volte è intervenuto il carro attrezzi per la rimozione. Il problema principale dei veicoli multati è quello di diventare di intralcio ai mezzi di soccorso. 

auto rimosse parcheggio aeroporto d'abruzzo (2)-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento