Ragazzo disperso al largo di Giulianova: è stato ritrovato morto

Il minore stava facendo il bagno insieme a un suo amico sul materassino quando il mare forza 3 lo ha portato via. Il cadavere è stato rinvenuto da un diportista nei pressi del fanale rosso del porto

Il giovane disperso nelle acque al largo di Giulianova è stato ritrovato senza vita. Si chiamava Mohamed e aveva 15 anni. Da lunedì si erano perse le sue tracce.

Il minore stava facendo il bagno insieme a un suo amico sul materassino quando il mare forza 3 lo ha portato via.

Il cadavere è stato rinvenuto da un diportista nei pressi del fanale rosso del porto. Mohamed, di origini marocchine, si era stabilito da alcuni anni a Teramo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento