È morto Franco Summa, mondo dell'arte pescarese in lutto

È deceduto all'ospedale 'Spirito Santo' dove un mese fa era già stato ricoverato per insufficienza respiratoria. Maestro della policromia, è stato pittore e filosofo. Aveva 82 anni. Il ricordo di Giovanni Di Iacovo

A 82 anni è morto il noto artista pescarese Franco Summa, deceduto all'ospedale 'Spirito Santo' dove un mese fa era già stato ricoverato per insufficienza respiratoria. Maestro della policromia, è stato pittore e filosofo.

L'ex assessore comunale alla cultura Giovanni Di Iacovo lo ricorda così:

"Un caro amico, un artista che ha avuto la capacità e la generosità di trasmettere la sua arte e la sua passione a tantissimi ragazze e ragazzi che fino all’ultimo lui ha sostenuto come un padre. La sua celebre policromia, la sua arte ambientale e i suoi munumenti urbani e domestici lo hanno fatto amare e apprezzare in tutto il mondo e lo hanno reso parte dell’immaginario di chiunque abbia vissuto nella nostra città. Ora, al termine del suo magnifico arcobaleno, lo immagino a riabbracciare la sua Adina il cui ricordo in lui non ha mai smesso di risuonare amore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Coronavirus, un paziente risulta positivo al test: primo caso in Abruzzo

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento