Montesilvano piange Vincenzo Palumbo, il ricordo di un collega: "Vins era amato da tutti"

Una morte prematura che ha colpito un uomo socievole, educato e disponibile. Ancora pochi mesi e sarebbe diventato padre per la seconda volta. Il ricordo di un collega di lavoro

Si era perfettamente integrato a Montesilvano e nel posto di lavoro. Vincenzo Palumbo, napoletano verace, era da 15 anni alle dipendenze dell'ottica Di Pietro, nel negozio presente all'interno del centro commerciale Pescara Nord. La sua vita si è spenta improvvisamente per colpa di un malore, senza alcuna avvisaglia o segnali di pericolo. Come avviene in questi casi eccezionali, viene disposta l'autopsia ma non vi sono dubbi sulle cause naturali del decesso.

MUORE DAVANTI ALLA MOGLIE INCINTA ED ALLA FIGLIA

In questi giorni "Vins", come amavano chiamarlo gli amici, si stava organizzando per festeggiare il suo 38° compleanno, ma purtroppo domani mattina, 19 febbraio, nella chiesa di San Raffaele Arcangelo si ritroveranno per dargli l'ultimo saluto.

Un suo collega, Gianluca, da noi interpellato, ha poca voglia di parlare e con un filo di voce riesce soltanto ad esprimere il suo dolore:

"Ci siamo visti sabato. Una giornata di lavoro come un'altra. Domenica non era di turno, ed oggi mi ritrovo qui da solo. Mi tormenta il pensiero legato a sua moglie in dolce attesa e alla bimba alla quale era legatissimo"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vincenzo faceva una vita molto riservata, ma non per questo poco dinamica. Il calcio e le cene in comitiva come piacevoli momenti di svago. Tifosissimo del suo Napoli, si divertiva con i meme e gli stickers al reciproco sfottò con i compagni simpatizzanti della Juventus e di altre squadre. Tantissimi i messaggi di cordoglio riportati sulla pagina Facebook dell'attività commerciale dove lavorava, a conferma del grande affetto della clientela verso questo giovane professionista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • "Giuliano è volato in cielo", il triste annuncio del sindaco di Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento