Montesilvano, panico in via Vestina per un inseguimento: un arresto

I quattro occupanti del veicolo sfuggono al controllo dei carabinieri. Un inseguimento rocambolesco nel quale è stata coinvolta anche un'altra vettura

Una mattinata vissuta come sul set di un film d'azione, con una pattuglia dei carabinieri impegnata in una folle corsa per bloccare un'auto in fuga. Tutto è cominciato all'incrocio tra via Vestina e via Marco Polo dove i militari erano impegnati in un posto di controllo. Ad un tratto, hanno intimato l'alt ad una Fiat Punto che invece di accostare ha proseguito la corsa a tutta velocità in direzione di Collecorvino.

INSEGUIMENTO CON SPERONAMENTO A PESCARA

Un inseguimento problematico, vista la pericolosità del rettilineo e il traffico particolarmente intenso. La macchina, con a bordo quattro persone, ha anche urtato una vettura rischiando di ferire automobilisti e passanti. Alla fine i fuggitivi sono stati acciuffati e condotti in caserma per accertamenti. Il conducente è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, paura in centro: allarme bomba nucleare alla stazione

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Sanità, al via le assunzioni nelle Asl abruzzesi: a Pescara 299 posti

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Montesilvano, panico in via Vestina per un inseguimento: un arresto

Torna su
IlPescara è in caricamento