L'Ufficio Disabili del Comune di Montesilvano rilascia agli invalidi il documento per viaggiare gratis

Il tesserino per la libera circolazione è valido per l'intero anno solare e può essere utilizzato su tutti gli autobus regionali e sui treni interregionali nelle carrozze di seconda classe

A partire da martedì 7 gennaio l'Ufficio Disabili del Comune di Montesilvano rilascia il documento di viaggio gratuito per il 2020 alle persone che ne faranno richiesta, dietro verifica dei certificati medici e dei requisiti necessari.
Si tratta della tessera di libera circolazione che gli invalidi civili, inabili del lavoro con percentuale minima del 74%, mutilati o invalidi per servizio, ciechi totali o parziali, invalidi di guerra, cavalieri di Vittorio veneto, sordi e invalidi minorenni, potranno ottenere per muoversi con i mezzi pubblici regionali e con i treni interregionali in seconda classe.

Le tessere del 2019 sono state prorogate per tutto il mese di gennaio per consentire ai possessori di poterle rinnovare in questo mese corrente. Lo scorso anno sono state rilasciate circa 1250 tessere omaggio. Le domande vanno presentate all'l'Ufficio Disabili del Comune di Montesilvano, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 11 e il sabato su appuntamento chiamando allo 0854481258, allegando fotocopia del certificato d’invalidità non scaduto o copia della sentenza del tribunale, una fototessera, fotocopia di un documento di identità valido, la dichiarazione dei redditi dell'anno precedente (per invalidità inferiore al 100%). Per il rinnovo sarà necessaria la fotocopia del certificato d'invalidità valido o copia tessera scaduta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo servizio garantisce a moltissime persone invalide di godere del diritto alla mobilità", dichiara Claudio Ferrante, responsabile dell'Ufficio Disabili, "ma per godere totalmente di questo diritto mi appello a Tua (Trasporto Unico Abruzzese) per migliorarne l’accessibilità. Infatti  sono ancore troppe le persone in carrozzina che per le barriere architettoniche esistenti sugli autobus a causa delle pedane non funzionanti o non installate subiscono discriminazioni e non hanno certezza del diritto”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

Torna su
IlPescara è in caricamento