Montesilvano, vende droga ad un minorenne: arrestato

In manette un 19enne sorpreso dai militari a cedere una dose ad un minorenne a Montesilvano

I carabinieri di Montesilvano proseguono senza sosta la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. Grazie ad una serie di appostamenti notturni nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani e nei punti nascosti della città, gli uomini dell'Arma sono riusciti a scovare un trafficante di hashish e marijuana intento a cedere delle dosi ad un minorenne. Sia il pusher che l'assuntore venivano colti in flagranza nella zona della stazione ferroviaria poco dopo la mezzanotte.

Lo spacciatore è E.S. di 19 anni, trovato in possesso di un coltello a serramanico utilizzato per tagliare la droga, circa 1,5 grammi di cannabis e 155 euro in contanti. Domani, 7 gennaio, verrà processato per direttissima come disposto dalla Procura di Pescara. Nei confronti del ragazzo minore, beccato con un involucro contenente quindici confezioni di sostanza stupefacente, è previsto l'affidamento ai genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operaio cade da 4 metri, ricoverato in gravi condizioni a Pescara

  • Attualità

    Omeopatia, consulti medici gratuiti in tre studi di Pescara

  • Montesilvano

    Al via i lavori di riqualificazione in via Roma a Montesilvano, la strada chiude al traffico

  • Attualità

    Leonetta D'Amico di Spoltore festeggia i 100 anni con una buona azione per l'Ail

I più letti della settimana

  • Topo morto in una confezione di alimenti e carcasse dove si producono, titolare impresa denunciato

  • Le gemelle Fazzini di Città Sant'Angelo espulse nell'ultima puntata de "Il Collegio"

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Donna sorpresa all'aeroporto di Pescara con 63mila euro in contanti

  • Vende dolci di "produzione propria" che in realtà non lo sono, denunciato

Torna su
IlPescara è in caricamento