Raccoglie petardo in strada e gli esplode tra le mani, ferito un ragazzino

Il minorenne ha riportato un trauma alla mano, oltre a un inizio di acufene dovuto al forte scoppio. Ne avrà per 15 giorni, ma ha rischiato seriamente guai peggiori

Trova un mortaretto per terra, lo raccoglie ma agitandolo innesca l'esplosione.
Il petardo scoppia in mano a un ragazzino di 13 anni causandogli ustioni e ferite.

È accaduto in un cortile di via Rimini a Montesilvano dove il giovanotto stava giocando.

Il botto lo ha anche leggermente stordito, tant'è che al pronto soccorso dell'ospedale di Pescara gli hanno diagnosticato anche un trauma uditivo. La prognosi è di 15 giorni, ma per come è andata poteva finire molto peggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

  • Incidente a Penne, morta una donna sulla statale 81: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Conto alla rovescia per il volo da Pescara verso la crociera Costa nei Caraibi

  • Tragico incidente a Penne: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna

  • Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

  • Scacco alla banda italo-albanese, maxi operazione anti droga anche a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento