Montesilvano, preside vieta l'ingresso ai genitori nella scuola Fanny Di Blasio

Nonostante l'allontanamento della maestra "violenta", ancora polemiche alla scuola Fanny Di Blasio di Montesilvano. Il dirigente scolastico Traini infatti ha disposto il divieto di ingresso per i genitori

Ancora polemiche alla scuola elementare Fanny Di Blasio di Montesilvano. Dopo la richiesta di allontanamento della maestra violenta che aveva scatenato le proteste delle mamme, che per diversi giorni non avevano mandato i propri figli a scuola.

Il dirigente scolastico Traini, infatti, ha disposto il divieto di ingresso ai genitori all'entrata ed uscita dei figli nell'istituto, con tanto di due collaboratori scolastici che vigilieranno sull'ingresso e sull'uscita lato nord e sud.

Attualmente l'insegnante finita sotto accusa è utilizzata per delle supplenze in attesa del trasferimento. Il dirigente ha giustificato il provvvedimento di allontanamento dei genitori parlando di una misura necessaria per il sereno svolgimento delle attività scolastiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi i genitori avevano presentato un nuovo esposto ai carabinieri per chiedere l'allontanamento dell'insegnante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento