Bollette sbagliate recapitate ai cittadini, l'Aca si scusa e rimedia all'errore

Le nuove fatture annullano e sostituiscono le precedenti relative al periodo dicembre 2018/febbraio 2019. Nessuna penale per chi ha già pagato con ritardo. Un disservizio che ha scombussolato le utenze di Montesilvano

Un disservizio che ha scombussolato le utenze di Montesilvano, ma che è stato prontamente risolto dalla ditta fornitrice del servizio.

L'Aca, Azienda Comprensoriale Acquedottistica, comunica che le bollette relative al periodo dicembre 2018/febbraio 2019 verranno rispedite, con un aggiornamento della data di scadenza prorogata, onde evitare l'applicazione di interessi di mora.

Gli utenti che invece hanno già provveduto al pagamento della fattura precedente, ma con ritardo rispetto alla data prevista, non dovranno pagare nessuna tassa aggiuntiva sull'emesso del 2018.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Calcio a 5

    L'AcquaeSapone vince la prima finale al Palaroma, Pesaro battuto 7-2

  • Economia

    Aperto il mercato etnico della stazione, via alle vendite [FOTO]

  • Teatro

    'Funambolika' a Pescara dal 22 giugno al 5 luglio, il programma completo

  • Concerti

    Vinicio Capossela a Pescara in concerto con “Ballate per uomini e bestie”, ecco quando

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Allarme bomba, vigili del fuoco e carabinieri in azione a Marina di Città Sant'Angelo [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento