Sfonda muro di un alloggio popolare ma viene sorpresa, sventata occupazione abusiva

Sul posto sono anche intervenuti gli assistenti sociali, per la presenza di minori, e il consigliere comunale Marco Forconi

Aveva già sfondato la porta murata di un appartamento di via Rimini a Montesilvano ma il pronto intervento dei carabinieri e della polizia municipale ha sventato l'occupazione abusiva dell'alloggio popolare
Sul posto sono anche intervenuti gli assistenti sociali, per la presenza di minori, e il consigliere comunale Marco Forconi.

È proprio Forconi a riferire quanto accaduto questa mattina, venerdì 12 luglio, in via Rimini.

Colei che ha provato a occupare abusivamente la casa, dopo aver sfondato il muro di mattoni forati, vive una grave e reale situazione economica di difficoltà ma di fronte all'arrivo delle forze dell'ordine ha deciso di abbandonare il suo intento e ora il suo caso verrà seguito. L'appartamento è stato immediatamente e nuovamente murato.

«Nessuno sconto e nessuna pietà invece per chi», commenta Forconi, «con arroganza e sopraffazione, continua a negare diritti e violare la legge: per costoro, l'unica opzione possibile, oltre allo sgombero, sarà l'attivazione di procedimenti penali pesanti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

carabinieri polizia municipale via rimini montesilvano-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Coronavirus Abruzzo: un solo nuovo caso, raddoppiano i pazienti in terapia intensiva

Torna su
IlPescara è in caricamento