Rifiuti abbandonati in strada a Montesilvano, elevate 23 sanzioni per oltre 9mila euro [FOTO]

Il sistema di controllo funziona e coglie in flagranza i trasgressori. Il comandante della polizia locale, Nicolino Casale, promette: «Intensificheremo l'uso degli occhi elettronici»

foto di repertorio

Non c'è più scampo per coloro che sono abituati ad abbandonare rifiuti senza rispettare le regole.
Grazie alle fototrappole installate in diversi punti della città a Montesilvano, oltre all'aumento del servizio notturno effettuato dagli agenti della polizia municipale, sono state elevate 23 sanzioni nell'arco di pochi giorni alle quali vanno aggiunte 40 contravvenzioni per il mancato rispetto degli orari stabiliti per il conferimento della differenziata.

Le recenti infrazioni hanno fruttato alle casse comunali oltre 9mila euro. L'intento comune da parte della polizia locale, di Formula Ambiente e dell'assessorato all'Ambiente è quello di continuare su questa linea rigida per contrastare e magari debellare definitivamente un fenomeno sin troppo diffuso a Montesilvano. «Il mio appello ai residenti è di non avere paura di denunciare gli abbandoni», dice il vice sindaco e assessore all’Ambiente Paolo Cilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento