Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

Un 37enne di origini siciliane e residente a Montesilvano, Vincenzo Palumbo, è morto improvvisamente mentre era in casa con la figlia e la moglie incinta

È morto improvvisamente mentre era in casa con la moglie incinta al settimo mese e la figlia. Dramma a Montesilvano dove Vincenzo Palumbo, 37enne di origini siciliane e residente in via Vestina, è deceduto dopo un malore improvviso. L'uomo era di professione ottico e lavorava nel punto vendita di Città Sant'Angelo, all'interno del centro commerciale Pescara Nord, dell'azienda "Ottica Di Pietro" che ha anche un negozio a Montesilvano lungo Corso Umberto.

Sempre disponibile ed amato ed apprezzato da amici, colleghi e clienti per la sua disponibilità e gentilezza, sarebbe stato stroncato da un infarto. Sul corpo è stata eseguita l'autopsia come disposto dalla procura di Pescara. I funerali si terranno domani 19 febbraio alle 10 nella chiesa di San Raffaele Arcangelo a Montesilvano.

vincenzo palumbo-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, prorogate fino al 13 aprile tutte le zone rosse speciali in Abruzzo

Torna su
IlPescara è in caricamento