Sale a nove il numero delle persone di Montesilvano decedute con Coronavirus

Altri due anziani si aggiungono alle precedenti sette vittime, anche se è bene precisare che entrambi soffrivano di patologie pregresse. In aumento anche il numero delle persone positive

Due uomini di Montesilvano, di 77 e 85 anni, sono deceduti in seguito al Covid-19. Entrambi erano ricoverati rispettivamente agli ospedali di Penne e di Pescara. Le già precarie condizioni di salute hanno permesso al virus di svilupparsi in modo virulento e mortale nei due morti. La città di Montesilvano conta ad oggi 9 vittime e dai test eseguiti in laboratorio risultano essere 55 i cittadini positivi al Covid-19.

Il sindaco De Martinis, annunciando l'aggiornamento del bilancio delle vittime e dei contagi, ha aggiunto:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ripeto che siamo in un momento cruciale e che è determinate lo sforzo di tutti. Nella nostra città i più colpiti dal Covid sono soprattutto gli anziani e molti positivi appartengono agli stessi nuclei familiari. I sacrifici di questi giorni sono un atto d’amore e di responsabilità verso noi stessi e verso le persone care

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, prorogate fino al 13 aprile tutte le zone rosse speciali in Abruzzo

Torna su
IlPescara è in caricamento