sabato, 20 settembre 23℃

Montesilvano, maxi sequestro di prodotti contraffatti e pericolosi

La Guardia di Finanza di Pescara ha sequestrato oltre 20 mila prodotti contraffatti e pericolosi a Montesilvano, all'interno di un negozio cinese dove era possibile comprare qualsiasi genere di merce

Luca Speranza 21 marzo 2012

Oltre 20 mila articoli contraffatti e pericolosi, non a norma di legge, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Pescara durante un'operazione condottsa questa mattina a Montesilvano.

I prodotti sono stati rinvenuti all'interno di un negozio cinese, che proponeva la merce a prezzi molto bassi. I finanzieri si sono insospettiti ed hanno trovato stickers in blister di plastica contraffatti riproducenti personaggi di cartoni animati, riconducibili a marchi di varie case produttrici, regolarmente registrati e tutelati.

Fra i prodotti sequestrati radioline, caricabatterie per iPhone, torce e materiale elettrico che ora sarà analizzato dai periti della procura.

Annuncio promozionale

Il titolare, un cinese di 44 anni, è stato denunciato. Ora verranno avviati anche i controlli inerenti le spettanze fiscali.

Montesilvano
contraffazione
guardia di finanza

Commenti