Ottimi risultati dalle analisi dell'Arta per il mare di Montesilvano, è tutto balneabile

Quattro i diversi punti di prelievo: Fosso Mazzocco, all’altezza di via Bradano, di via Leopardi e a sud della foce del Saline

Sono davvero confortanti i risultati delle analisi eseguite dall'Arta Abruzzo sulla balneabilità del mare di Montesilvano.
Quattro i diversi punti di prelievo: Fosso Mazzocco, all’altezza di via Bradano, di via Leopardi e a sud della foce del Saline.

Possono ritenersi ottimi (enterococchi unità di misura 100 ml <10 limiti legislativi 200; escherichia coli unità di misura 100 ml <10 limiti legislativi 500).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la stagione alle porte l’amministrazione comunale parla di un dato importante per una città a vocazione turistica come Montesilvano, che sta ripartendo con la promozione del territorio e sostenendo le varie categorie.
“L’attenzione che l’amministrazione comunale ha riservato fin dall'insediamento alla nostra costa è stata alta", afferma il presidente della commissione Turismo Adriano Tocco, "la salvaguardia dell’ambiente e in particolare delle acque ci ha permesso di raggiungere questo risultato alla vigilia di una stagione balneare, che non sarà sicuramente come quelle passate. C’è molta preoccupazione da parte degli operatori turistici, tanti sono ancora i dubbi dovuti anche all’assenza di norme chiare sull’animazione e sulle attività ludiche ricreative delle strutture ricettive. Negli ultimi giorni i vari enti sono riusciti a chiarire anche un aspetto che affliggeva gli operatori, legato alla responsabilità giuridica verso i clienti e verso i propri dipendenti. La categoria chiede un aiuto immediato e la sburocratizzazione dei processi anche sugli aiuti stanziati dal governo per le famiglie che decidono di andare in vacanza. L'amministrazione comunale ha agevolato attraverso degli sgravi fiscali le aziende locali. Al momento sono pochissime le richieste di prenotazione agli alberghi per giugno, mentre si sta muovendo poco anche per luglio. Siamo fiduciosi però in una ripresa nelle prossime settimane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

Torna su
IlPescara è in caricamento