Montesilvano, fa eseguire lavori in un alloggio Ater da occupare abusivamente

Una ragazza di etnia rom di 20 anni è stata denunciata dai carabinieri in quanto ha fatto eseguire a due muratori romeni dei lavori all'interno di un alloggio Ater a Montesilvano che voleva occupare abusivamente

Una giovane rom di 20 anni è stata denunciata dai carabinieri per danneggiamento aggravato in concorso.

La donna, infatti, ha fatto eseguire a due muratori di nazionalità romena di 25 e 35 anni dei lavori all'interno di un alloggio Ater che voleva occupare abusivamente a Montesilvano.

La segnalazione era arrivata alla Polizia Municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Pescara, sciolto il nodo allenatore: arriva Di Biagio

  • Virus cinese: le indicazioni del Ministero della Salute anti-coronavirus

  • Il Pescara ha deciso: sarà Nicola Legrottaglie il nuovo allenatore

  • Enrico Remigio di Scafa è il primo concorrente della nuova edizione di "Chi vuol essere milionario"

Torna su
IlPescara è in caricamento