Jovanotti a Montesilvano, corsa contro il tempo per organizzare il Jova Beach Party

Il sindaco De Martinis ha garantito il massimo impegno per riuscire a confermare in tempi brevi l'evento a Montesilvano. Sopralluogo del manager di Jovanotti Salvadori

Ottimismo ma anche cautela per la conferma del Jova Beach Party a Montesilvano. Corsa contro il tempo da parte degli organizzatori e dell'amministrazione comunale per arrivare ad una soluzione positiva che porti Jovanotti, il 7 settembre, ad esibirsi lungo la spiaggia di Montesilvano.

Il sindaco De Martinis ha fatto sapere che il lavoro non si fermerà nemmeno per i giorni di Ferragosto, e che la città sta dando tutte le risposte necessarie e richieste dagli organizzatori per dare l'ok all'evento:

"Ci sono poi i pareri importanti che sono quelli della Prefettura e Questura di Pescara, dei vigili del fuoco e di tutti coloro che sono preposti a prendere forma per una decisione, motivo per cui usiamo la massima prudenza, ma siamo pronti ed onorati di ospitare questo concerto e stiamo facendo il massimo perché ciò possa avvenire, e con la speranza che non ci siano poi elementi che possano andare ad inficiare all'ultimo momento lo svolgimento dell'evento"

In zona anche oggi il manager del cantante Maurizio Salvadori, che si è detto possibilista partecipando anche ai numerosi sopralluoghi, compiuti anche in elicottero, nell'area dove si dovrebbe tenere l'evento ovvero la spiaggia fra gli stabilimenti Bagni Bruno e Sabbia D'oro. Ricordiamo che la candidatura di Pescara era stata rifiutata ufficialmente ieri per problemi logistici, e che anche la location iniziale, Vasto, era stata scartata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Meteo, le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Torna il maltempo e arriva il Graupeln, le previsioni

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

  • Sequestrati 62 panettoni in un'industria dolciaria, titolare nei guai per tentata frode in commercio

Torna su
IlPescara è in caricamento