Montesilvano, incendio doloso nel deposito giudiziario

Nove auto sono andate a fuoco nel deposito giudiziario di Montesilvano in vai Danuzio. Tre persone sono state viste entrare nel deposito e fuggire poco prima del rogo

Incendio doloso nella notte nel deposito giudiziario di Montesilvano, in via Danubio.

Alle 23 circa tre uomini sono stati notati da alcuni testimoni mentre scavalcavano la recinzione del deposito D'Annibale per poi fuggire pochi istanti prima del rogo.

All'interno è stato incendiato un camper sequestrato a luglio con targa falsa e telaio contraffatto utilizzato da un bosniaco senza fissa dimora. A fuoco anche altri 8 mezzi, tutti gravemente danneggiati. Sul posto non ci sono telecamere di sorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento