La Onlus pescarese Family Life porta un orso polare gigante ad Acquasanta Terme per la Befana - FOTO -

La sorprendente iniziativa, organizzata dal gruppo di volontari capitanati da Giovanna Medoro, è stata accolta con gioia dai bambini della frazione di Paggese

Un enorme orso polare alto tre metri è stata la principale attrazione della giornata dedicata all'Epifania svoltasi a Paggese, frazione del comune marchigiano di Acquasanta Terme. Il gigantesco pupazzo di nome Harbin, animato da Fabrizio D'Innocente e Arturo Santillo, è arrivato da Pescara insieme alla Befana e a un simpatico folletto, su iniziativa dell'associazione "Family Life" presieduta da Giovanna Medoro.

Non è la prima volta che il gruppo di volontari si reca nella località colpita dal terremoto del 2016. Questa volta il gesto di solidarietà era indirizzato principalmente verso i bambini che hanno ricevuto la tradizionale calza piena di dolciumi e altri regali molto graditi. Ad accogliere la delegazione pescarese è stato il parroco della chiesa San Lorenzo Martire, don Paolo Sergio accompagnato da Marianunzia Poli, Iride Spalazzi e Giuseppe Parlamenti. Presente anche il cabarettista Tony Russi, in compagnia di Viviana Maione che ha interpretato il ruolo della Befana, e gli altri rappresentanti della onlus, Ottavio ed Elisa D'Onofrio, Daniele Silvestri,  Sophie Limare, Barbara Calvi, Azzurra Mancini e Ginevra Gianfelice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento