Montesilvano, droga durante una perquisizione domiciliare: arrestato

In manette è finito un 50enne di Montesilvano sorpreso dai carabinieri nella sua abitazione con hashish, marijuana e denaro contante

È stato sorpreso in casa con varie dosi di stupefacente e materiale per il confezionamento. Per questo, D.P.G 50enne di Montesilvano è stato arrestato dai carabinieri. I militari stavano svolgendo un'attività di controllo e contrasto allo spaccio di stupefacenti e durante la perqusizione domiciliare hanno rinvenuto 70 grammi di hashish in parte diviso in dosi ed in parte in un unico blocco, 12 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico e del denaro contante.

I carabinieri hanno sequestrato tutto il materiale ed arrestato l'uomo che ora i trova ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. L'arresto è stato effettuato in via Piemonte.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Controlli delle forze dell'ordine sul lungomare di Pescara e Montesilvano, sanzionati 5 locali

Torna su
IlPescara è in caricamento