Montesilvano piange la sua prima vittima per il Coronavirus, è una donna

L'amarezza del sindaco dopo aver appreso la triste notizia dal direttore responsabile del reparto di Malattie Infettive dell'ospedale di Pescara. La donna era ricoverata già da qualche giorno

Montesilvano piange la prima vittima della pandemia. A comunicarlo è lo stesso sindaco della città rivierasca con un messaggio di cordoglio e di vicinanza ai familiari e ai parenti dell'anziana signora deceduta.
Ottavio De Martinis ha appreso la triste notizia direttamente da Giustino Parruti, direttore responsabile del reparto di Malattie Infettive dell'ospedale di Pescara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il Covid-19 ha purtroppo mietuto la prima vittima anche a Montesilvano», scrive il primo cittadino, «rivolgo a tutti un invito alla preghiera in ricordo di chi ci ha lasciato e affinchè il Signore ci aiuti a superare questo difficile momento.. Oggi più che mai RESTIAMO A CASA».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento