Pd e M5s insieme contro i tir lungo la statale 16 a Montesilvano: "Il sindaco valuti un'ordinanza di divieto"

Mozione congiunta dei due partiti per chiedere all'amministrazione comunale di Montesilvano di valutare la possibilità di vietare il transito ai mezzi pesanti lungo la statale 16

Vietare il transito ai mezzi pesanti lungo la nazionale adriatica nel tratto di Montesilvano, a causa del caos traffico dovuto alla chiusura del viadotto Cerrano lungo l'autostrada A14. I gruppi consiliari d'opposizione Pd e M5s hanno presentato una mozione congiunta, a prima firma della consigliera Pd Di Costanzo, per chiedere all'amministrazione comunale di intervenire subito per arginare il problema con ogni mezzo, valutando anche la possibilità coraggiosa di firmare un'ordinanza di divieto o comunque limitazione per i tir, che stanno provocando non solo conseguenze pesantissime al traffico, ma anche problemi di natura ambientale per la qualità dell'aria, mettendo a rischio anche la salute dei cittadini:

Nel caso di Montesilvano, la strada statale coincide col centro cittadino, - tanto da denominarsi C.so Umberto – e se non dovesse palesarsi una soluzione, i flussi ingenti potrebbero essere causa di danni inerenti alla manutenzione ‘straordinaria’ di un’arteria principale che sfortunatamente sta svolgendo una funzione di statale in sovraccarico, con conseguenti danni economici anche in termine di bilancio pubblico dell’ente.

E’ evidente che la situazione sta creando l’esasperazione dei cittadini, costretti a spostarsi in auto per ragioni di lavoro e di studio, ma più in generale sta negando di fatto il diritto alla libera circolazione degli stessi, arrecando un conseguente disagio alle attività economiche e commerciali che registrano un forte calo della clientela, inficiando anche l’imminente stagione turistica, con un calo consiste delle prenotazioni.

VIADOTTO CERRANO, PARLA IL MINISTRO DE MICHELI

Problemi, aggiungono i consiglieri d'opposizione, anche per la protezione civile in caso di emergenze e per le ambulanze; la questione poi dell'inquinamento ambientale è particolarmente importante:

La stazione di rilevamento sita nel nostro comune sulla statale 16, altezza Centro Commerciale Cormorano, rileva un Iqa (Indice di qualità dell’aria) scadente con livelli di Pm10 mediocri, Pm 2,5 scadenti e i livelli mediocri di benzene

In mancanza di una soluzione tempestiva con il Mit, la Regione e il Prefetto, che tenga conto anche della possibilità di spostare il trasporto merci su ferro in corrispondenza della dorsale adriatica disagiata, abbiamo deciso di presentare una mozione che impegna l’Amministrazione a farsi promotore di una richiesta all’Arta di installazione di un’ulteriore centralina mobile di rilevamento di inquinamento atmosferico per poter monitorare i parametri anche nel tratto più a sud della Ss16 garanzia della salute pubblica.

Nel caso del procrastinarsi della situazione, chiediamo di imporre un divieto di transito di mezzi pesanti sulla Ss16 a tutela della sicurezza, dell’incolumità e della salute pubblica, valutando percorsi alternativi più interni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pd e M5s infine chiedono che vengano avanzate richieste d'indennizzo da parte del Comune per i danni economici, turistici e commerciali nei confronti di Autostrade per l'Italia, evidenziando come il problema sia particolarmente complesso ma occorre agire da subito per evitare che la situazione d'emergenza diventi cronica.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

Torna su
IlPescara è in caricamento