Finito il corso per volontari del Dog Village di Montesilvano

Docente del corso è stata Ilaria Alexandris, nota esperta per la convivenza con il gatto

Si è concluso al Dog Village di Montesilvano il primo corso di aggiornamento dei volontari.
I volontari coinvolti si occupano di gatti e in particolare di quelli ospitati nella struttura montesilvanese che oltre a essere il primo canile autorizzato in tutta la provincia è anche uno dei pochi gattili autorizzati di tutta la regione.

Docente del corso è stata Ilaria Alexandris, nota esperta per la convivenza con il gatto.

Come spiega Cristina Feriozzi, coordinatrice del corso e vice presidente dell'associazione Dog Village, «il corso  è stato molto utile per migliorare sempre più il livello d’intervento dei nostri  volontari, nell’accoglienza,assistenza e inserimento dei gatti nel gattile comunale Dog Village di Montesilvano e nelle case quando vengono adottati».

Come segnala la volontaria Erica Sergi, gli argomenti che hanno avuto maggiore interesse sono stati:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • il gatto di oggi e i suoi bisogni di specie; 
  • i sensi;
  • il suo linguaggio corporeo;
  • come socializzare con un gatto che non si conosce.

Al termine del corso a consegnare gli attestati è stato il vice sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis. «Questo corso», puntualizza Carmelita Bellini, presidente del Dog Village, «rientra nella formazione continua a cui i nostri volontari sono  sottoposti,  al fine di uniformare il modo di operare di tutti e offrire una tutela  degli animali, al di là dell’emotività e del sentimentalismo. Perché, come in questo caso, gattare e gattari si nasce, ma volontari tutor di gatti si diventa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento