Premiati a Montesilvano due carabinieri giunti al traguardo della pensione

Il gesto di riconoscenza e gratitudine da parte dell'amministrazione comunale nei confronti degli appuntati speciali Paolo Marcedula e Antonio Palmisano

In servizio fino all'ultimo giorno di lavoro, in maniera irreprensibile, nel pieno rispetto della divisa e dei compiti che l'Arma dei carabinieri gli ha assegnato.
Onore al merito per due appuntati con qualifica speciale che hanno raggiunto il traguardo della pensione.

Paolo Marcedula e Antonio Palmisano si sono distinti in numerose operazioni, anche piuttosto delicate e pericolose.

Il sindaco di Montesilvano, De Martinis, ha inteso riconoscere ai due militari un doveroso omaggio da parte dell'amministrazione comunale. «Entrambi continueranno a dare il loro contributo per il bene della collettività nella locale associazione dei carabinieri», dichiara il primo cittadino di Montesilvano, «il nostro premio simboleggia la gratitudine per tutto quello che hanno fatto in questi anni e corre l'obbligo di far sentire loro il nostro orgoglio e la nostra vicinanza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Una cupola in piazza Salotto: arriva il Dome theatre - Fantabosco per le festività natalizie - FOTO -

  • Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

  • Incidente sull'autostrada A14, tratto chiuso: 2 camion e 7 auto coinvolte

Torna su
IlPescara è in caricamento