Botte e minacce di morte alla moglie davanti ai figli minorenni, allontanato da casa

I militari dell'Arma hanno eseguito un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un cittadino di nazionalità albanese di 34 anni

Un uomo è stato tratto allontanato dalla sua casa questa mattina, martedì 23 aprile, dai carabinieri di Montesilvano.
I militari dell'Arma hanno eseguito un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un cittadino di nazionalità albanese di 34 anni.

Il 34enne è accusato di aver maltrattato fisicamente e psicologicamente la propria moglie, una donna italiana.

Gli episodi di violenza sono stati perpetrati anche di fronte ai figli minori della coppia. La donna era di fatto costretta a vivere in un clima di ansia caraterrizzato da minacce di morte e aggressioni fisiche.
Per questo motivo è stato deciso l'allontamento dalla casa familiare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali pescara 2019

    Elezioni Pescara: si vota per le europee e per il nuovo sindaco - DIRETTA -

  • Incidenti stradali

    Riviera sud, perde il controllo del suv e si schianta contro un palo - FOTO -

  • Calcio a 5

    L'AcquaeSapone vince la prima finale al Palaroma, Pesaro battuto 7-2

  • Economia

    Aperto il mercato etnico della stazione, via alle vendite [FOTO]

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Allarme bomba, vigili del fuoco e carabinieri in azione a Marina di Città Sant'Angelo [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento