Montesilvano sventola la Bandiera Gialla della mobilità sostenibile

Conservato il vessillo di Comune Ciclabile conferito dalla Fiab Onlus, premiate le politiche di mobilità sostenibile adottate dall'amministrazione comunale

Il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno, ha ritirato a Verona la Bandiera Gialla 2019, assegnata dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta ai Comuni italiani in grado di garantire una mobilità all'insegna di una migliore qualità della vita.
Montesilvano è la prima città abruzzese a completare il tratto di Bike to Coast e l'unica ad aver progettato il Biciplan, il piano per la mobilità urbana.

Per l'attribuzione del punteggio che equivale al riconoscimento, la Fiab ha fissato dei criteri oggettivi inerenti la mobilità urbana, il cicloturismo, la governance ovvero la motorizzazione e le politiche di mobilità urbana e dei servizi, la comunicazione e la promozione del territorio. Si tratta della seconda Bandiera Gialla consecutiva, dopo quella ottenuta l'anno scorso, che consente a Montesilvano di far parte della Guida italiana dei Comuni Ciclabili 2019.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

I più letti della settimana

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Controlli delle forze dell'ordine sul lungomare di Pescara e Montesilvano, sanzionati 5 locali

Torna su
IlPescara è in caricamento