Evade dai domiciliari e tenta la fuga, arrestato a Fossacesia un uomo di Montesilvano

Un uomo di Montesilvano, fermato l'altra notte sulla Strada Statale dai carabinieri del Nor di Ortona, ha provato a dileguarsi a piedi ma è stato subito bloccato

Avrebbe dovuto scontare una condanna definitiva in regime domiciliare inflitta dal tribunale dell'Aquila per vecchi reati, e invece si trovava distante diversi chilometri dal suo comune di residenza.
Per questo motivo un uomo già noto alle forze dell'ordine di Montesilvano, M.S. di 34 anni, è stato nuovamente arrestato per evasione dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ortona che lo hanno sorpreso in piena alla guida della sua autovettura lungo la strada Statale Adriatica, nel territorio di Fossacesia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vedendosi braccato, l'uomo ha tentato la fuga a piedi, ma è stato subito catturato. Dunque è stata ripristinata la misura detentiva nella sua abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento