Scassinatore d'auto arrestato nella notte a Montesilvano dopo inseguimento

Il malvivente si è reso responsabile di tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale. danneggiata anche l'autovettura di servizio dei Carabinieri

Beccato mentre rovistava all'interno di un'auto in sosta in via Biferno.
Gli uomini del Nucleo Operativo Radiomobile di Montesilvano hanno faticato non poco per arrestare M.A., 31 anni, che alla vista dei militari ha tentato di fuggire a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al breve inseguimento è seguita anche un'energica reazione, scaturita con il danneggiamento della gazzella dei carabinieri. L'uomo, nato in Romania e residente in città, nel tentativo di liberarsi della presa, ha lasciato cadere a terra anche alcuni arnesi da scasso che sono stati posti sotto sequestro.
Per lui si sono aperte le porte del carcere per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Tragedia a Rosciano, tenta di rientrare in casa da una finestra e cade: morto un uomo

Torna su
IlPescara è in caricamento