Aveva inseguito e investito con l'auto un conoscente sul lungomare, arrestato

I militari dell'Arma hanno tratto in arresto un giovane italiano di 27 anni

Aveva inseguito e investito un conoscente con l'automobile sul lungomare di Montesilvano la settimana scorsa, sabato 8 giugno, e oggi è stato arrestato dai carabinieri.
I militari dell'Arma hanno tratto in arresto un giovane italiano di 27 anni.

L' autorità giudiziaria ha condiviso le attività investigative dei carabinieri della locale Compagnia e ha disposto a carico del 27enne l'applicazione della misura degli arresti domiciliari per il reato di lesioni aggravate. 

Sabato scorso, al termine di un'accesa discussione con un suo conoscente, il giovane  si metteva alla guida della sua autovettura ed investiva volontariamente il ragzzo con cui poco prima aveva discusso e si dava a precipitosa fuga. Venne rintracciato dai carabinieri e trovato in possesso di una mazza da baseball con la quale poco prima aveva minacciato il conoscente.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

  • 5 sport da spiaggia da provare questa estate a Pescara

I più letti della settimana

  • Pescara, pericoloso inseguimento sull'asse attrezzato: auto speronata dalla polizia - FOTO -

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Armati di mitra rapinano tabaccheria: ferita al volto la titolare - FOTO -

Torna su
IlPescara è in caricamento