Scoperta coltivazione di marijuana in casa, arrestato un giovane

I carabinieri proseguono in maniera massiccia l'offensiva contro lo spaccio e la detenzione di sostanze stupefacenti

Si fa sempre più dura per i delinquenti abituali a Montesilvano.
I carabinieri della locale Compagnia proseguono in maniera massiccia l'offensiva contro lo spaccio e la detenzione di sostanze stupefacenti.

Dopo gli arresti compiuti nei giorni scorsi, l'attività investigativa ha portato alla scoperta di una coltivazione illecita di piante di marijuana detenuta da un giovane italiano di 26 anni. 

Sotto sequestro 1 chilo e 800 grammi di cannabis, alcuni bilancini di precisione, attrezzature varie utilizzate per la serra quali tende e lampade termiche e 4 piante di marijuana alte circa un metro.
L'arrestato è stato sottoposto in mattinata a udienza di convalida con l'applicazione della misura cautelare e di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

sequestro droga marijuana carabinieri montesilvano 12 gennaio (2)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cugnoli, paura per un fornello lasciato acceso: fiamme in un appartamento

  • Economia

    Mercato di Porta Nuova, Confcommercio: "Notevole danno per gli operatori"

  • Cronaca

    È morto Romeo Orsini, storico commerciante di Porta Nuova e dirigente di Confcommercio

  • Comunali pescara 2019

    Elezioni Comunali Pescara, l'intervista al candidato sindaco Carlo Costantini

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento