Ai domiciliari, picchia l'ex compagna: arrestato a Montesilvano

L'uomo ha aggredito in più occasioni l'ex compagna provocandole anche delle lesioni. I maltrattamenti avvenivano anche in famiglia

I carabinieri della compagnia di Montesilvano hanno tratto in arresto L.G, 40 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'aggressore si è più volte scagliato con violenza nei confronti dell'ex convivente che ha dovuto far spesso ricorso a cure sanitarie. Ad aggravare la posizione dell'uomo c'è il suo attuale stato di custodia cautelare in regime detenzione domiciliare per reati diversi. Gli atti di prepotenza e sopraffazione sono avvenuti anche all'interno del nucleo familiare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Frustatelo e scuioatelo.... ai domiciliari, però!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A "Chi l'ha visto" il caso della ragazza picchiata a Pescara, il video dell'aggressione

  • Attualità

    Bussi, arriva la sentenza del Tar: Edison dovrà avviare la bonifica

  • Attualità

    Doppio incarico, bufera in Tua: dimissioni per il presidente Tonelli

  • Cronaca

    Scopre i ladri in casa ma viene spinto e cade dalle scale, ricoverato in ospedale

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • Topo morto in una confezione di alimenti e carcasse dove si producono, titolare impresa denunciato

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Donna sorpresa all'aeroporto di Pescara con 63mila euro in contanti

  • VIDEO | Incendio a Città Sant'Angelo, l'avviso dell'Arta: "Tenere chiuse porte e finestre"

  • Incendio a Città Sant'Angelo: a fuoco una serra - FOTO - VIDEO

Torna su
IlPescara è in caricamento