venerdì, 21 novembre 16℃

Montesilvano, Cordoma: "Da sempre vicini ai disabili"

Ieri si è svolta la manifestazione dei Disabili a cui ha partecipato anche l'Amministrazione di Montesilvano ed il Sindaco Cordoma che difende con forza la categoria dei disabili

Maria Melania Barone 1 settembre 2011

Ieri si è svolta la manifestazione dei Disabili a cui ha partecipato anche l'Amministrazione di Montesilvano ed il Sindaco Cordoma che difende con parole di solidarietà la categoria.

Annuncio promozionale

La manifestazione è stata promossa dal popolo della disabilità abruzzese rappresentata da numerose associazioni regionali e dalla Fish nazionale.

Il Comune è intervenuto con il proprio Gonfalone e con il Sindaco Pasquale Cordoma, l’assessore alla Disabilità Pietro Gabriele e numerosi cittadini capeggiati da Claudio Ferrante, responsabile dell’Ufficio DisAbili di Montesilvano e tra i principali promotori dell’iniziativa.  

Il Sindaco ha condiviso la protesta e le apprensioni delle associazioni dei disabili per il taglio alle pensioni proposto dal Governo. Per questo l'Amministrazione di Montesilvano ha deciso di farsi portavoce delle loro preoccupazioni "affinché non vengano toccate le pensioni d’invalidità e le indennità di accompagnamento. Queste pensioni sono l'unico sostegno certo a favore delle famiglie con portatori di handicap gravi".  

Questo quanto affermato dal Sindaco Pasquale Cordoma che prosegue: "la nostra città, da anni vicina alle persone disabili e alle loro famiglie, intende proseguire il percorso a favore della categoria anche in questo momento di grave rischio per i portatori di handicap, continuando a difendere i diritti e la dignità di tutti coloro che quotidianamente sono già costrette a vivere situazioni di disagio e di precarietà".

Pasquale Cordoma
Montesilvano
disabili
sindaci

Commenti