Montesilvano, scippano anziana ma la vittima li fa arrestare

Due pescaresi di 43 e 21 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Montesilvano per furto aggravato e ricettazione, dopo aver scippato un'anziana che viaggiava a bordo di una bicicletta lungo via Vestina

Hanno scippato una donna di 71 anni lungo via Vestina mentre viaggiava su una bicicletta accostando con la loro auto, ma sono stati identificati ed arrestati.

In manette sono finiti un 43enne ed un 21enne di Pescara, accusati di furto aggravato e ricettazione.

La donna è riuscita a leggere il numero di targa dell'auto dopo che i malviventi hanno rubato la borsa dal cestino della sua bici, comunicandolo ai carabinieri che hanno rintracciato gli scippatori poco dopo.

Anche l'auto risultava rubata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

  • Conservatorio in lutto, è morto il professor Luca Marconi

  • Porta Nuova, pezzo di cornicione si stacca e colpisce un passante [FOTO]

  • Paura in serata, brucia il retro locale di una tabaccheria [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento