Montesilvano: rimane senza casa ed occupa il Comune per protesta

Una donna di Montesilvano di 47 anni ha deciso di attuare una singolare forma di protesta in quanto è rimasta senza casa da circa due anni. La donna si è infatti insediata all'interno del palazzo Comunale, ed è decisa a proseguire anche attuando lo sciopero della fame se non avrà un tetto

Una donna residente a Montesilvano, di 47 anni, ha deciso di "occupare" il Palazzo Comunale, come forma di protesta in quanto è rimasta senza casa da quasi due anni.

La donna, senza lavoro, da circa un anno è costretta a vivere in stazione, in quanto dopo la fine della convivenza con il proprio compagno, sarebbe rimasta letteralmente senza un tetto dove dormire.

Per questo, ha deciso di piazzarsi in Comune e non intende lasciare il palazzo finchè l'amministrazione comunale non le garantirà una casa. Ha anche detto di essere pronta allo sciopero della fame se nessuno dovesse intervenire.

Il sindaco Cordoma è voluto subito intervenire in merito alla questione: "Comprendo la disperazione della donna, rimasta senza casa e senza lavoro, ma molte persone sono nella stessa sua situazione, è un problema che quotidianamente l'amministrazione comunale deve affrontare", ha dichiarato il sindaco, sottolineando come la donna sia regolarmente iscritta alle graduatorie.

Il Consigliere De Martinis, con delega alle Politiche della Casa, precisa che l'amministrazione, già un anno e mezzo fa, aveva cercato di aiutare la donna.

"Abbiamo cercato di aiutarla, sistemandola in strutture alberghiere o ricoveri assistenziali, ma non è stato possibile sostenerla in quanto ha creato numerosi problemi di natura sociale ed interpersonale che rendevano impossibile la sua permanenza in queste strutture. Io stesso ho provveduto a contattare i suoi familiari presenti sul territorio regionale (cinque sorelle e due figli) e tutti si sono rifiutati di aiutarla ed ospitarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento