Montebello: rapina shock in un'abitazione, minacciata anziana disabile

Tre malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione nella casa ubicata in una zona isolata, ed hanno minacciato con una mazza da baseball la proprietaria disabile e la sua badante

Notte di terrore in un'abitazione di Montebello di Bertona. Una rapina infatti è stata messa a segno da una banda di malviventi a volto coperto. I tre, una volta forzata la porta, hanno minacciato la proprietaria, un'anziana disabile che si sposta in carrozzella e la sua badante che stavano guardando la televisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RAPINA IN UN DISTRIBUTORE DI BENZINA

Si sono fatti consegnare preziosi e contante e poi sono fuggiti, portando via anche i cellulari delle donne per impedire loro di dare subito l'allarme. Solo questa mattina sono riuscite a chiedere aiuto rivolgendosi ai carabinieri che si stanno occupando delle indagini. Le donne sono sotto shock.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento