Montebello, Aca: "Analisi ok per le sorgenti Fonte delle Brecce e Schioppone"

Le analisi effettuate dai biologi dell'Aca e dell'Arta sull'acqua delle sorgenti Fonte delle Brecce e Schioppone, a Montebello di Bertona, hanno dimostrato la totale assenza di carica batterica

Le analisi effettuate dai biologi dell’Aca e dell’Arta sull’acqua delle sorgenti Fonte delle Brecce e Schioppone, a Montebello di Bertona, hanno dimostrato la totale assenza di carica batterica.

“Nelle scorse settimane – ha ricordato la Direzione dell’Azienda Acquedottistica di Pescara - l’Aca aveva avviato degli accertamenti sull’acqua in uscita dalle sorgenti Fonte delle Brecce e Schioppone a Montebello di Bertona. Le analisi si erano rese necessarie dopo che alcuni prelievi, effettuati di routine dalla stessa Azienda Acquedottistica, avevano dimostrato un lieve superamento dei limiti batteriologici della stessa acqua”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Nel frattempo, in via del tutto precauzionale, l’Aca aveva ordinato alle utenze residenti a Campo Bertona di non utilizzare momentaneamente l’acqua del rubinetto per uso alimentare, mentre la stessa acqua poteva tranquillamente essere impiegata per usi domestici.
 
“Appena ricevuto dalla Asl di Pescara il parere igienico-sanitario favorevole all’utilizzo dell’acqua in uscita dalle sorgenti Fonte delle Brecce e Schioppone – ha aggiunto l’Aca – abbiamo provveduto a informare personalmente, tramite un agente tecnico idraulico, le  famiglie interessate e con una nota scritta il comune di Montebello di Bertona. Pertanto i nuclei familiari possono ricominciare da subito a utilizzare l’acqua del rubinetto di casa anche per scopi alimentari”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento